Ewan McGregor contro le polemiche sul personaggio gay ne “La Bella e La Bestia”: siamo nel 2017, ca**o!”

Ewan McGregor, interprete di Lumiére nel nuovo live-action de La Bella e La Bestia, con Emma Watson e Dan Stevens, ha replicato a tutte le polemiche che coinvolgono l’omosessualità del personaggio di LeTont, in modo molto diretto e coinciso

Ha prima scherzato:

“C’è molto sesso gay nel film. E se vivete nei pressi dell’Alabama non dovreste andare a vederlo, cosa direbbe Gesù?”.

E poi ha terminato con un sonoro:

“LeTont è un personaggio gay. Siamo nel 2017, ca**o!”.

You might also like More from author

Comments are closed.

Shares