Tredici: Brandon Flynn ha odiato Justin per un motivo specifico

Brandon Flynn, interprete di Justin in 13 Reasons Why, ha rivelato il gesto del suo personaggio che odia con tutto se stesso.

In un’intervista a V Magazine, l’attore ha detto:

“Penso che la mia parte preferita di essere un attore sia che vedi te stesso in diversi tipi di persone… Anche Justin è un attore, indossa una mschera a scuola che è davvero diversa da quella che indossa a casa.”

E c’è una cosa che Brandon Flynn non ha sopportato del suo personaggio, probabilmente come tutti noi, si tratta dello stupro di Jessica.

 

“Una cosa che è stata molto difficile da interpretare in quella scena, è che io non avrei mai lasciato che Jessica venisse stuprata. Inizio a capire quali siano le motivazioni di Justin, ma ce l’avrò sempre con lui per questo.”

 

You might also like More from author

Comments are closed.

Shares