Jerome Flynn (Bronn): “il mio postino non mi parla più perché ho ferito Drogon”

Jerome Flynn, interprete di Bronn, ha parlato del chiacchieratissimo quarto episodio della settima stagione di Game of Thrones, nel quale il suo personaggio ferisce gravemente Drogon, il drago di Daenerys.

Mentre la lealtà di Bronn è soggetta a varie interpretazioni, sappiamo che ha tentato di stare dalla parte di Jamie nello scorso episodio. Jerome ha rivelato che ci sono volute ben quattro-cinque settimane per filmare l’incredibile sequenza di battaglia, ma la cosa più sorprendente è stata la reazione delle persone, l’attore ha detto:

“Sono rimasto sorpreso mentre lo guardavo. Ho lavorato settimane a quella sequenza, ma ero incollato alla mia sedia e l’adrenalina era a mille – l’hanno resa veramente favolosa. Anche se da quando è andata in onda, sono diventato un po’ impopolare, devo dire. Il mio postino non mi parla più perché ho ferito il drago.”

ANCHE NOI NON TI PARLIAMO.

You might also like More from author

Comments are closed.

Shares