Ed Westwick risponde alle nuove accuse: “tutto questo è scoraggiante e triste”

Ed Westwick ha risposto nuovamente alle accuse di stupro nei suoi confronti. Sono due le attrici ad aver dichiarato di essere state vittime dell’interprete di Chuck Bass

Ieri sono arrivate nuove accuse nei confronti di Ed Westwick, attore famoso per aver interpretato il ruolo di Chuck Bass in sei stagioni di Gossip Girl, dopo gli eventi descritti da Kristina Cohen, anche Aurélie Wynn, in un post Facebook, ha dichiarato di essere stata stuprata da Westwick.

La donna è andata all’appartamento di Ed insieme ad altri amici, è rimasta a dormire poiché c’erano tante stanze disponibili. Secondo quanto dice, Ed avrebbe abusato di lei, non sono serviti a niente i “no” e le grida, tra l’altro l’amica con cui era arrivata era stata mandata via, sempre secondo le dichiarazioni di AurelieL’attrice è scappata mentre Ed dormiva.

Ed aveva già risposta alle accuse di Kristina con un:

“Non conosco questa donna. Non mi sono mai imposto fisicamente in nessun modo e su nessuna donna, certamente non ho mai commesso uno stupro.”

L’attore ha scelto di nuovo i social per rispondere alle nuove accuse, su Twitter ha scritto:

“Per me è scoraggiante e triste che a causa di due accuse sui social non verificate e false in modo dimostrabile, ci siano alcune persone in queste ambiente che possano arrivare alla conclusione che io abbia qualcosa a che fare con una condotta così vile e orrenda. Non ho niente a che fare con tutto questo, assolutamente e sto collaborando con le autorità affinché possano pulire il mio nome il prima possibile.”

You might also like More from author

Comments are closed.

Shares